NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Crescentine nelle tigelle (Chersintèini in dal tigèli)

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 g. di farina di grano duro 00, 
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere,
  • 0,5 lt. di latte,
  • 1 cucchiaio di sale

Per condimento:

  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 rametto di rosmarino, 
  • 50 g. di lardo,
  • formaggio parmiggiano reggiano,
  • sale.

Le crescentine montanare di Modena, vengono impropriamente chiamate anche tigelle (dal nome degli antichi strumenti di pietra utilizzati per la cottura nel camino).

La vera ricetta tradizionale per preparare le crescentine "tigelle" montanare prevede questi passi:


1 - In una grande scodella o su un piano da lavoro mescolate alla farina il lievito e un po' d'acqua: lavorate il tutto con molta cura, così da ottenere un impasto consistente che lasciarete poi riposare per circa 1 ora, coperto da un canovaccio pulito.
2 - Trascorso il tempo previsto, ponete l'impasto sul piano da lavoro e tiratelo con il matterello, in modo da ricavare una sfoglia alta 1/2 cm circa. Poi ricavate dei dischetti di circa 10 cm di diametro.
3 - A questo punto, se vi è possibile, seguirete le modalità di cottura tradizionale, che prevedono la presenza di un fuoco alimentato in un camino aperto e di tigelle (tigèlz) di terracotta. Se invece questa opportunità vi manca, ripiegate su delle tigelliere in ghisa da utilizzare sulla fiamma della cucina di casa.

Altro in questa categoria: Gnocco fritto (Gnòch frétt) »
QR-Code dieser Seite

 

 

Calendario eventi live all'Osteria del Pozzo